Servizio clienti

058 220 58 58

Offerta di acquisto

Pacchetto combinato

Accettazione di terminali e carte su misura per il tuo business!

Richiedi un’offerta

Strong Customer Authentication (SCA)

Forte autenticazione del cliente

L’Unione europea rende il commercio online ancora più sicuro!

L’obiettivo è creare un ambiente all’insegna della fiducia sia per l’esercente sia per il cliente. Viene inoltre ridotto il rischio di abusi, con conseguenti ulteriori risparmi per i commercianti.

Dal 31.12.2020 diverranno obbligatorie direttive in precedenza opzionali. L’Autorità bancaria europea (ABE) richiede l’autenticazione univoca del pagatore mediante almeno due dei seguenti elementi.

Conoscenza

Conoscenza

PIN, password o altre domande di sicurezza

le cui risposte sono note solo al cliente

Possesso

Possesso

Smartphone, token o altri oggetti

che solo il cliente possiede

Inerenza

Inerenza

Impronta digitale, così come tutti gli aspetti

e le caratteristiche biometriche che contraddistinguono individualmente il cliente

Quali sono le scadenze importanti?

Il periodo di tolleranza termina il 31 dicembre 2020. Payengine metterà a disposizione le versioni richieste del protocollo tempestivamente per le scadenze indicate.

 

I punti chiave della PSD2

 Autenticazione a due fattori per i pagamenti onlineApertura open banking delle interfacce dei contiDivieto di commissoine supplementare
DettagliConferma a 2 fattori da 3 diversi ambiti
Conoscenza | Possesso | Inerenza
Interfacce aperte per i fornitori terziNessuna commissione supplementare, per es. per i pagamenti tramite carta di credito
ObiettivoMaggiore sicurezza dei pagamentiMaggiore concorrenzaMaggiore protezione dei consumatori

 

 

Cosa succede nel caso peggiore?

Nel caso peggiore Concardis negherà le autorizzazioni...

  1. se viene segnalata come deroga una transazione non concordata con Concardis
  2. se transazioni assoggettate all’obbligo di SCA vengono presentate senza la corrispondente identificazione SCA
  3. se l’indicatore della transazione non rispetta il regolamento
  4. in caso di identificazione MIT errata
  5. e, naturalmente, in caso di allarme da parte del sistema interno di prevenzione delle frodi

Concardis elaborerà tutte le transazioni previste dalle norme (SCA o eccezioni). Non è tuttavia possibile impedire un rifiuto da parte dell’issuer.