Prestagioni aggiuntive
Funzioni aggiuntive su misura per transazioni in tutta tranquillità

Prestazioni aggiuntive

I vostri clienti provengono da tutta Europa, dagli Stati Uniti o dall’Asia? Volete consentire loro di pagare diretta in sterline, dollari o yen? Oppure tramite una soluzione wallet anziché con carta di credito? Desiderate offrire la possibilità di effettuare acquisti tax free o cercate un modo per accettare le mance anche sui pagamenti tramite carta?

Con le funzioni aggiuntive dei nostri terminali e delle nostre soluzioni per l’e-commerce potrete offrire a clienti e ospiti internazionali tutto questo consentendo loro di pagare in tutto relax con le modalità sui sono abituati, nella loro valuta e con la loro metodo preferito. Tutti i nostri terminali permettono inoltre anche il pagamento senza contatto. Le transazioni tramite carta o smartphone risultano così ancora più rapide, garantendo a voi e ai vostri clienti una tranquillità ancora maggiore.

Pagamenti senza contatto:
minori tempi di attesa, maggiore fatturato

Pagare senza contatto significa soprattutto tempi di gestione più rapidi. Basta avvicinare la carta al lettore ed è fatto! Si tratta di un’opzione molto pratica, specialmente per piccoli importi fino a 25 euro . In questo caso il cliente non deve né firmare né digitare il PIN. E naturalmente anche il vostro fatturato è garantito. Questo metodo vi consente di ridurre i tempi di attesa alle casse, per la soddisfazione dei clienti e la tranquillità del personale. I pagamenti NFC (Near Field Communication) sono molto sicuri e rispettano gli elevati standard di sicurezza PCI DSS. E non c’è da preoccuparsi: è impossibile che il cliente effettui un pagamento per sbaglio semplicemente passando di là. La carta deve infatti essere tenuta vicino al terminale.

Lo sapevate che tutti i nostri attuali terminali dispongono già di un lettore contactless integrato? E quest’ultimo non funziona solo con le carte, ma anche con gli smartphone sui quali è installata una soluzione wallet.

 

 

Pronti per il futuro: pagamenti tramite smartphone

Con Apple Pay e simili soluzioni wallet i clienti possono pagare senza contatto in tutta semplicità con il proprio smartphone o smartwatch sfruttando la tecnologia NFC (Near Field Communication). A tale scopo bisogna registrare una carta di credito, ad esempio VISA, MasterCard o American Express. Al momento Apple Pay non è ancora disponibile per i titolari di carta tedeschi, ma tutti gli attuali terminali Concardis sono già dotati di un lettore contactless in grado di accettare i pagamenti in mobilità. In questo modo i vostri clienti provenienti dagli Stati Uniti o dalla Gran Bretagna potranno già oggi pagare via Apple Pay, e voi sarete pronti per quando Apple o un altro operatore introdurrà il proprio wallet qui da noi.

Pagare come nel proprio paese

In quanto albergatori, ditte di trasporti o commercianti online avete di frequente a che fare con clienti esteri. Grazie alla conversione valutaria automatica DCC (Dynamic Currency Conversion) potete consentire loro di pagare nella propria valuta nazionale. Basta premere un pulsante e il cliente può selezionare la propria moneta preferita fra 30 diverse opzioni. La procedura funziona sia con i nostri terminali fisici sia con le nostre soluzioni per l’e-commerce. E non ci sono costi aggiuntivi né per voi né per i vostri clienti.

Ai nostri terminali

Valute integrate

  • Dollaro australiano (AUD)
  • Sterlina britannica (GBP)
  • Renmimbi cinese (CNY)
  • Corona danese (DKK)
  • Corona estone (EEK)
  • Euro (EUR)
  • Dollaro di Hong-Kong (HKD)
  • Rupia indiana (INR)
  • Shekel israeliano (ILS)
  • Yen giapponese (JPY)
  • Dollaro canadese (CAD)
  • Dinaro kuwaitiano (KWD)
  • Litas lituano (LTL)
  • Peso messicano (MXN)
  • Dollaro neozelandese (NZD)
  • Corona norvegese (NOK)
  • Zloty polacco (PLN)
  • Leu rumeno (RON)
  • Rublo russo (RUB)
  • Rial saudita (SAR)
  • Corona svedese (SEK)
  • Franco svizzero (CHF)
  • Dollaro di Singapore (SGD)
  • Rand sudafricano (ZAR)
  • Won sudcoreano (KRW)
  • Corona ceca (CZK)
  • Lira turca (TRY)
  • Fiorino ungherese (HUF)
  • Dollaro statunitense (USD)
  • Dirham degli Emirati Arabi Uniti (AED)

Tax free: come consentire i pagamenti esenti da imposte

I vostri clienti sono in viaggio di affari o in vacanza e acquistano da voi regali per i figli o convenienti specialità locali. Offrendo direttamente la possibilità di effettuare acquisti esenti da imposte, il vantaggio è reciproco: il cliente può godere di ottimi prezzi e semplicità di pagamento, mentre voi potete beneficiare di una maggiore propensione all’acquisto. Con l’opzione Tax free i vostri clienti pagano come di consueto tramite carta o in contanti. I nostri terminali riconoscono automaticamente se il cliente ha diritto a effettuare l’acquisto esente da imposte e stampano una ricevuta dopo il pagamento, con la quale può richiedere il rimborso dell’imposta sul valore aggiunto al passaggio della frontiera.